Modificare MAC Address

Tanto per cambiare, per una definizione, mi avvalgo della mitica Wikipedia. Wiki definisce Mac Address (o indirizzo MAC) come:
“un codice di 48 bit (6 byte) assegnato in modo univoco ad ogni scheda di rete ethernet prodotta al mondo. Rappresenta in sostanza un nome per un particolare dispositivo di rete: ad esempio due schede di rete in due diversi calcolatori avranno due diversi nomi (e quindi diversi indirizzi MAC), così come avranno nomi diversi una scheda Ethernet ed una scheda wireless posizionate nel medesimo computer. MAC è un acronimo che significa Media Access Control e viene utilizzato per l’accesso al mezzo fisico dal livello datalink secondo lo standard ISO/OSI. La maggior parte dei protocolli di livello 2 usa uno dei tre spazi di numerazione regolati dall’IEEE: MAC-48, EUI-48, and EUI-64. Essi sono progettati per essere globalmente unici, anche se non tutti i protocolli di comunicazione richiedono tale caratteristica. L’IEEE rivendica i diritti sui nomi “EUI-48″ e “EUI-64″. (La sigla “EUI” sta per Extended Unique Identifier.) Il compito della conversione dagli indirizzi di livello 3 come l’Internet Protocol agli indirizzi MAC di livello 2 è comunemente demandato all’ARP. Nelle reti broadcast come l’Ethernet, il MAC address permette di identificare univocamente ciascun host e permette di contrassegnare i frame come destinati a specifici host.”

Il punto principale da assimilare è che ogni scheda di rete ha un indirizzo MAC che è UNICO al mondo.

Riportando un esempio tratto da IRONGEEK potremmo simulare il seguente “dialogo” tra computer:
Computer 1 (IP = 192.168.1.1): Hey, mi rivolgo a tutti i computer presenti sulla rete (FF:FF:FF:FF:FF:FF), chi è che tra di voi ha l’IP (Internet Protocol) 192.168.1.2? Il mio indirizzo MAC è DE:AD:BE:EF:CA:FE quindi rispondetemi.
Computer 2 (IP = 192.168.1.2): Ciao DE:AD:BE:EF:CA:FE, io ho l’IP 192.168.1.2 ed il mio indirizzo MAC è 12:34:56:78:90:12, puoi quindi mandarmi i dati che desideri.

La sequenza alfanumerica utilizzata è fittizia ma potete dare uno sguardo alla vostra:
– sotto Windows, Start, Esegui, cmd, digitate “arp -a”
– sotto Linux digitate semplicemente “arp

Ma perché tutto questo interesse verso un indirizzo MAC?
– Su un router potrebbero essere accettati soltanto determinati indirizzi MAC (es. schede di rete di computer all’interno di un’azienda o, più banalmente, di un hotel). Utilizzando tecniche di sniffing della rete diventa facile trovare degli indirizzi MAC validi, che sono cioé “abilitati” su quel dato router. Se riusciste a cambiare il vostro indirizzo MAC nell’indirizzo MAC “valido” che avete trovato avrete pure voi accesso al router: questa tecnica è chiamata MAC spoofing. Due indirizzi MAC identici sulla stessa rete potrebbero causare instabilità ma in genere non si presentano comunque grossi problemi.
– Trovando un indirizzo MAC in una rete e facendolo proprio (cioé cambiando il nostro MAC in quello che abbiamo trovato: MAC spoofing) possiamo ricevere dati che erano indirizzati al proprietario originale di quel indirizzo MAC. Per uno scopo simile è però più appropriato utilizzare una tecnica di “ARP poisoning“.
– Cambiare MAC risulta anche utile per “aggirare” il problema dei log: quando avviene un’intrusione su un sistema le prime cose che l’amministratore esamina sono i log che contengono informazioni quali l’IP, il MAC e l’host. Utilizzare un MAC “fasullo” in certi casi è quindi indispensabile…

Ma come si cambia l’indirizzo MAC?
– Se utilizzate Linux:
ifconfig eth0 down hw ether 00:00:00:00:00:01
ifconfig eth0 up
– Se utilizzate Windows:
o vi decidete a passare a linux… oppure fate prima ad utilizzare appositi tools… Un interessante programma è MADMACs e viene fornito sempre dal sito IRONGEEKS. Lo potete anche trovare nella pagina di download del mio sito internet.
Aggiornamento (28/Maggio/2007): per gli utenti Windows è stata rilasciata la versione 4.5 di Technitium Free MAC Address Changer.

~ di 2BFree su febbraio 3, 2007.

75 Risposte to “Modificare MAC Address”

  1. grande ‘sto post…
    Ma se modifico il MAC, e riavvio il computer, viene ripristinato il MAC originale?

  2. Grazie phoenix! Le varie utility agiscono a livello software, non hardware, e quindi la modifica del MAC non è permanente.

  3. per quale motivo tutti i MAC_changer funzionano sotto XP mentre non funzionano sotto VISTA’

  4. @ FUn CooL: premetto che non l’ho provato ma mi risulta che “Technitium Free MAC Address Changer” (vedi ultima riga dell’articolo) funzioni sotto Vista. Almeno così è riportato sul loro sito web…

  5. […] Per facilitarvi la comprensione, durante i vari passi di questo tutorial fate riferimento al diagramma di flusso presente sul sito Wireless Defence. Se non avete confidenza con i “MAC Address” allora, prima di proseguire, leggetevi anche il relativo articolo: https://2befree.wordpress.com/2007/02/03/mac-address/. […]

  6. Grazie del post.
    Vorrei fare una domanda:
    se io per utilizzo un software P2P e se cambio il mio indirizzo MAC il mio provider può sapere se sono io che scarico e che cosa scarico???
    Grazie, ciao!!!

  7. @ Malta: sì, il provider riesce comunque a sapere vita morte e miracoli dei siti che visiti o di cosa scarichi. Anche le moderne tecniche di offuscamento utilizzate ad esempio da eMule servono a poco. Il modo più semplice per ottenere un minimo di “anonimato” per lo scopo che ti interessa è ricorrere a soluzioni a pagamento quali Relakks sperando che funzionino…: https://www.relakks.com/?cid=gb

    Esistono invece altri software P2P che, grazie a diversi accorgimenti, permettono un ottimo livello di anonimato. Purtroppo non sono utilizzatissimi e quindi il materiale condiviso dagli utenti è un po’ ridotto. Se vuoi provarne uno ti consiglio Ant: http://antsp2p.sourceforge.net/

  8. […] – Cambiare il nostro indirizzo MAC in modo da renderlo uguale a quello che si è appena scollegato (MAC Spoofing) – Entrare nell’Access Point […]

  9. nel frattempo ho dovuto comprare un nb usato con xp installato per poter modificzre il mac address e servire al mio scopo. Ma sto VISTA cosami blocca che non permette la modifica del file registro?
    fun cool

  10. salve una domanda io sul mio pc ho vista funziona con lo stesso modo modificare il MAC address?

  11. scusate nn avevo letto tutti i post..

  12. ciao vorrei sapere come posso far apparire che ho cambiato pc con questo programma di cambio MAC cosa mi permette di fare ???
    siccome posso mandare max 1sms al gg con internet cambiando MAC è possibile apparire totalmente come un ‘altro pc??grazie dell’attenzione iguanadj@hotmail.it

  13. ciao
    ho provato TMAC sul mio pc con Vista e non funziona. Il programma si installa facilmente ma l’errore che mi compare (5) dice che non si può modificare la chiave di sistema.
    Qualcuno sa come risolvere questo problema?

  14. Avvialo con i privilegi di amministratore

  15. il mac con gli sms non centra un bel niente..al massimo cambi ip nome utente e password del sito che ti permette gli sms.

  16. Ciao raga, vi pongo un quesito sul mac address: una carogna mi ha rubato il notebook, ci sono programmi che mi possono permettere di rintracciarlo quando si collega a internet attraverso i mac address?

  17. […] – Cambiare il nostro indirizzo MAC in modo da renderlo uguale a quello che si è appena scollegato (MAC Spoofing) – Entrare nell’Access Point […]

  18. Salve a tutti, ho 2 pc collegati in rete, uno XP/Ubuntu e l’altro Vista, mi sono accorto che appena installato il nuovo pc il mio P2P scaricava a 500KBS, dopo 1 settimana +o-, si è abbassato a 100KBS, credo che questo fatto sia dovuto alla linea che uso, se io cambiassi il mac address del mio PC una volta ogni TOT, potrebbe risolvere il problema?
    e non c’è un modo manuale di cambiare il proprio mac su vista?

    grazie a tutti!!!

  19. penso che invece di scrivere stronzate qui e di domandare cose assurde fareste meglio a documentarvi e studiare prima un po’ di basi di reti !!! ho letto delle cose assurde !!! tipo questa :Salve a tutti, ho 2 pc collegati in rete, uno XP/Ubuntu e l’altro Vista, mi sono accorto che appena installato il nuovo pc il mio P2P scaricava a 500KBS, dopo 1 settimana +o-, si è abbassato a 100KBS, credo che questo fatto sia dovuto alla linea che uso, se io cambiassi il mac address del mio PC una volta ogni TOT, potrebbe risolvere il problema?
    e non c’è un modo manuale di cambiare il proprio mac su vista?

    grazie a tutti!!!

    DD ha detto questo su Gennaio 16, 2008 a 12:22 am

    o anche questa :
    #

    ciao vorrei sapere come posso far apparire che ho cambiato pc con questo programma di cambio MAC cosa mi permette di fare ???
    siccome posso mandare max 1sms al gg con internet cambiando MAC è possibile apparire totalmente come un ‘altro pc??grazie dell’attenzione iguanadj@hotmail.it

    GIUSEPPE ha detto questo su Ottobre 14, 2007 a 5:23 pm

    mi sono trovato per caso su questo blog e ho deciso di dare una letta ma da quanto posso constatare sia qui che dalle altre parti un po’ come succede ormai anche su irc c’e’ una marea di gente che non capisce un cazzo di niente ma crede di essere un informatico solo perche’ ha capito che facendo CTRL+C CTRL+V si copia e incolla o robe simili o seguendo ed eseguendo quei 4 comandi si riesce a cambia mac address che almeno che non si debbano fare attacchi in una lan non serve assolutamente ad un cazzo fare !!!

  20. Grazie dell’ottima guida.

  21. ciao
    se cambio mac, l’amministratore della rete ha qualche modo per capire che il mio mac è falso e l’ho cambiato?
    Oppure non ha nessun modo per capirlo?
    Lo chiedo perchè mi sono accorto che cambiando MAC con MACMakeup in realtà rimane una voce del registro di sistema con il MAC reale.
    grazie
    ciao

  22. […] Per facilitarvi la comprensione, durante i vari passi di questo tutorial fate riferimento al diagramma di flusso presente sul sito Wireless Defence. Se non avete confidenza con i “MAC Address” allora, prima di proseguire, leggetevi anche il relativo articolo: https://2befree.wordpress.com/2007/02/03/mac-address/. […]

  23. […] Per facilitarvi la comprensione, durante i vari passi di questo tutorial fate riferimento al diagramma di flusso presente sul sito Wireless Defence. Se non avete confidenza con i “MAC Address” allora, prima di proseguire, leggetevi anche il relativo articolo: https://2befree.wordpress.com/2007/02/03/mac-address/. […]

  24. […] – Cambiare il nostro indirizzo MAC in modo da renderlo uguale a quello che si è appena scollegato (MAC Spoofing) – Entrare nell’Access Point […]

  25. Ciao e complimenti per il blog,
    io avrei un piccolo problema che da settimane sto cercando di risolvere ma finora niente. Ho ricevuto un nuovo pc:
    con scheda madre Asus P5B-MX con scheda ethernet integrata Attansic Technology Corp. L1 Gigabit Ethernet Adapter.
    Dando il comando da shell

    # lspci -vs 01:00.0
    01:00.0 Ethernet controller: Attansic Technology Corp. L1 Gigabit Ethernet Adapter (rev b0)
    Subsystem: ASUSTeK Computer Inc. Unknown device 8226
    Flags: bus master, fast devsel, latency 0, IRQ 11
    Memory at feac0000 (64-bit, non-prefetchable) [size=256K]
    Expansion ROM at feaa0000 [disabled] [size=128K]
    Capabilities: [40] Power Management version 2
    Capabilities: [48] Message Signalled Interrupts: Mask- 64bit+ Queue=0/0 Enable-
    Capabilities: [58] Express Endpoint IRQ 0
    Capabilities: [6c] Vital Product Data

    come puoi vedere me la riconosce vorrei poterla configurare ma giustamente mi manca l’ indirizzo MAC.
    Come potrei trovarlo?
    Grazie mille
    Ciao

  26. arp -a

  27. Ciao a tutti,
    Volevo sapere se è vero che con MacMakeUp una volta cambiato il Mac Address del PC, quando viene riavviato avrà quello modificato e non quello di default perche questo programma agisce a livello di hardware e non di software. Ho letto questo da qualche parte e un pò mi ha preoccupato siccome io l’ho già fatto però non me lo sono segnato quello di default….

    P.S. – Chiedo scusa se ho detto una cavvolata😉

  28. […] L’AP utilizza un filtro per indirizzi MAC. In precedenza vi era stato detto di annotarvi gli indirizzi MAC che stavano dialogando con l’AP. Ora la cosa più semplice da fare è:- Aspettare che uno degli indirizzi MAC annotati in precedenza si scolleghi- Cambiare il nostro indirizzo MAC in modo da renderlo uguale a quello che si è appena scollegato (MAC Spoofing) […]

  29. Ciao a tutti vorrei caipire se e fattibile —- una volta scoperto il mac di un cliente collegato all accesspoint ES. NETGEAR http://192.168.0.1 e copiato con apposito programma sul nostro pc potremmo entrare nel suo accesspoint e scoprire benissimo la chiave di protezione specialmente WPA dato ke ancora il WPA non sia tanto facile da scoprire a meno ke non ci sia la fortuna di avere la parola nel dizionario ( kiedo scusa anticipatamente se forse ho scritto non aderenti su questo forum ) spero ke qualcuno si sia fatta la mia stessa domanda

  30. ciao ragazzi ma come si fa a tornare all’indirizzo mac originale??

  31. ciao.come posso trovare dei mac validi sulla rete?riesco ad entrare su un router wireless con il mio laptop,posso deviare i dati sul mio computer se cambio la mac adress?

  32. ok con programmini ma sporcandoci le mani nel regedit guarda
    HKLM
    SYSTEM
    CONTROLSET001
    CONTROL
    CLASS
    {4D36E972-E325-11CE-BFC1-08002bE10318}
    come procedere???
    grazie mille per le eventuali risposte

  33. forse trovata
    0017
    NDI
    params
    NetworkAddress
    come modificare ora???

  34. […] – Cambiare il nostro indirizzo MAC in modo da renderlo uguale a quello che si è appena scollegato (MAC Spoofing) – Entrare nell’Access Point […]

  35. ma se io cambio il mac con spoof, il nano mi torna indietro?

  36. veramente mai letta una spegazione piu utile e interessante… grazie grazie grazieeee mi viene da piangere!!!!!!

  37. […] – Cambiare il nostro indirizzo MAC in modo da renderlo uguale a quello che si è appena scollegato (MAC Spoofing) – Entrare nell’Access Point […]

  38. […] Per facilitarvi la comprensione, durante i vari passi di questo tutorial fate riferimento al diagramma di flusso presente sul sito Wireless Defence. Se non avete confidenza con i “MAC Address” allora, prima di proseguire, leggetevi anche il relativo articolo: https://2befree.wordpress.com/2007/02/03/mac-address/. […]

  39. ciao, la finite di craccarmi la rete per favore??? E basta…
    Pippo

  40. […] – Cambiare il nostro indirizzo MAC in modo da renderlo uguale a quello che si è appena scollegato (MAC Spoofing) – Entrare nell’Access Point […]

  41. […] Per facilitarvi la comprensione, durante i vari passi di questo tutorial fate riferimento al diagramma di flusso presente sul sito Wireless Defence. Se non avete confidenza con i “MAC Address” allora, prima di proseguire, leggetevi anche il relativo articolo: https://2befree.wordpress.com/2007/02/03/mac-address/. […]

  42. Io ho scaricato il programma tuttavia una volta istallato ed eseguito come amministratore mi mette errore 5…
    Ho windows vista ma ho scaricato Techbitium Mac Address che in teoria dovrebbe funzionare… qlk1 può darmi qlk informazione?

  43. […] – Cambiare il nostro indirizzo MAC in modo da renderlo uguale a quello che si è appena scollegato (MAC Spoofing) – Entrare nell’Access Point  […]

  44. […] – Cambiare il nostro indirizzo MAC in modo da renderlo uguale a quello che si è appena scollegato (MAC Spoofing) – Entrare nell’Access Point […]

  45. […] […]

  46. […] […]

  47. vorrei poter cambiare il nome del l’aministratore che appare nel mio sito di facebook,visto che l’unico posessore di elasticcover zanvale, sono solamente io.il mio socio pietravalle, non dovrebbe apparire come aministratore.semai,partecipe alla condivisione.

  48. […] – Cambiare il nostro indirizzo MAC in modo da renderlo uguale a quello che si è appena scollegato (MAC Spoofing) – Entrare nell’Access Point […]

  49. […] Per facilitarvi la comprensione, durante i vari passi di questo tutorial fate riferimento al diagramma di flusso presente sul sito Wireless Defence. Se non avete confidenza con i “MAC Address” allora, prima di proseguire, leggetevi anche il relativo articolo: https://2befree.wordpress.com/2007/02/03/mac-address/. […]

  50. […] con i “MAC Address” allora, prima di proseguire, leggetevi anche il relativo articolo: https://2befree.wordpress.com/2007/02/03/mac-address/. Il primo passo è ovviamente quello di trovare una rete wireless . Potete andarvene in giro col […]

  51. […] con i “MAC Address” allora, prima di proseguire, leggetevi anche il relativo articolo: https://2befree.wordpress.com/2007/02/03/mac-address/. Il primo passo è ovviamente quello di trovare una rete wireless . Potete andarvene in giro col […]

  52. […] Per facilitarvi la comprensione, durante i vari passi di questo tutorial fate riferimento al diagramma di flusso presente sul sito Wireless Defence. Se non avete confidenza con i “MAC Address” allora, prima di proseguire, leggetevi anche il relativo articolo. […]

  53. io ho vista, scaricati tutti i tools possibili immaginabili (madmac, macmakeup, tmac) ma raga, niente da fare… non mi cambia sto cavolo di mac!? su vista c’è qualcke cosina da fare in più, oltre che eseguire come amministratore? ho riavviato, disabilitato ecc ma niente (scheda wireless USB) -.-

  54. Se modifico il Mac Adress della mia rete (dato che ho un ip dinamico); sarebbe possibie lo stesso risalire a me per un accesso che ho effettuato in un sito prima della modifica[..nel caso volessero risalire a me]??
    Inoltre non ho capito ancora se lo cambio in modo permanete o valido solo fino a quando non riavvio (ovvero se il mac è sul router, e il mio è in accomandita dal gestore, se lo cambio avro problemi..altri?)
    Grazie mille

  55. […] con i “MAC Address” allora, prima di proseguire, leggetevi anche il relativo articolo: https://2befree.wordpress.com/2007/02/03/mac-address/. heyos_ad_user = 10465; heyos_ad_type = "G"; heyos_ad_format = "8"; heyos_color_border = "5BBF00"; […]

  56. It’s very intresting for me.Please leave comments below.
    I’m just saying🙂 whats vigra

  57. Salve a tutti. Ho un computer aziendale con windows vista. Come posso fare per aggirare la password di amministratore per avere i privilegi di poter installare alcuni programmi e aggiornamenti sul pc? Inoltre poter navigare in Internet e poter visionare anche video ad esempio da you tube o ascoltare musica? Grazie infinite

  58. ottime informazioni! il mio problema è questo siccome sono stato bannato da un gioco manageriale online, ogni volta che provo a riscrivermi anche cambiando email e navigando con il pogramma TOR che modifica l’ip vengo scoperto e mi impediscono di tornare a giocare non attivandomi, ho due pc collegati in rete tramite router netgear con il metodo da te descritto cambiando indirizzo mac posso risolvere? chi sa qualche soluzione valida è pregato di farmi sapere grazie

  59. […] […]

  60. […] con i “MAC Address” allora, prima di proseguire, leggetevi anche il relativo articolo: https://2befree.wordpress.com/2007/02/03/mac-address/.Il primo passo è ovviamente quello di trovare una rete wireless . Potete andarvene in giro col […]

  61. […] Per facilitarvi la comprensione, durante i vari passi di questo tutorial fate riferimento al diagramma di flusso presente sul sito Wireless Defence. Se non avete confidenza con i “MAC Address” allora, prima di proseguire, leggetevi anche il relativo articolo: https://2befree.wordpress.com/2007/02/03/mac-address/. […]

  62. […] Per facilitarvi la comprensione, durante i vari passi di questo tutorial fate riferimento al diagramma di flusso presente sul sito Wireless Defence. Se non avete confidenza con i “MAC Address” allora, prima di proseguire, leggetevi anche il relativo articolo: https://2befree.wordpress.com/2007/02/03/mac-address/. […]

  63. Hello everyone, Valentine’s Day soon. Look for your love today)))

  64. porn membership sites alanis milf crazy strip club sex porn is stupid dark love hentai megaupload a t o m hentai beauty fashion and sex tips sex live free colorado springs chat video porno youtube xxx photos mature women young white girls porn pics black girl anal sex philadelphia gay and lesbian medical services majora’s mask hentai finger hot ass porn india videos legend porn porn photo download germany sex picture married ladies looking for sex

  65. […] сайт знакомств бугульмы, секс онлайн волосатые зарубежный сайт знакомств самый популярный сайт знакомств харьковский Chữ ký__________________ лесби […]

  66. […] […]

  67. […] – Cambiare il nostro indirizzo MAC in modo da renderlo uguale a quello che si è appena scollegato (MAC Spoofing) – Entrare nell’Access […]

  68. […] Presupposti: – Scaricate ed installate aircrack qui – Se utilizzate “Winaircrack” (Aircrack con interfaccia grafica) copiate i files peek.dll e peek5.sys all’interno della cartella di Aircrack – Eseguiremo l’applicazione dal prompt di DOS: per poter eseguire il programma anche se non siamo nella directory che lo contiene, cliccate col tasto destro del mouse su “Risorse del computer, Proprietà, Avanzate, Variabili d’ambiente, Modifica” portatevi alla fine della linea su cui sono già scritte altre variabili d’ambiente, inserite un punto e virgola (“;”) e scrivete il percorso in cui si trova il programma Aircrack (es. C:Documents and Settings2BFreeDesktopaircrack-ng-0.3-winaircrack-ng-0.3-winbin) – Avrete anche bisogno di installare dei nuovi driver per il vostro adattatore di rete: i driver originali non sono stati pensati per fare cose simili (per trovare dei driver che possano fare al caso vostro visitate il sito WildPacket) – Per installare i nuovi driver aprite “clic destro su Risorse del Computer, Proprietà, Gestione Periferiche, clic destro sul vostro adattatore di rete, Proprietà, Driver, Aggiorna Driver, Installa da un elenco o percorso specifico” scegliete il percorso in cui avete scaricato i driver. Assicuratevi infine che il vostro adattatore di rete sia ora compatibile col tutto Per facilitarvi la comprensione, durante i vari passi di questo tutorial fate riferimento al diagramma di flusso presente sul sito Wireless Defence. Se non avete confidenza con i “MAC Address” allora, prima di proseguire, leggetevi anche il relativo articolo:https://2befree.wordpress.com/2007/02/03/mac-address/. […]

  69. Hello People🙂, Im New TO This Forum. How are you guys doing?

  70. […] Per facilitarvi la comprensione, durante i vari passi di questo tutorial fate riferimento al diagramma di flusso presente sul sito Wireless Defence. Se non avete confidenza con i “MAC Address” allora, prima di proseguire, leggetevi anche il relativo articolo: https://2befree.wordpress.com/2007/02/03/mac-address/. […]

  71. […] Per facilitarvi la comprensione, durante i vari passi di questo tutorial fate riferimento al diagramma di flusso presente sul sito Wireless Defence. Se non avete confidenza con i “MAC Address” allora, prima di proseguire, leggetevi anche il relativo articolo: https://2befree.wordpress.com/2007/02/03/mac-address/. […]

  72. There’s certainly a great deal to know about this subject. I like all the points you made.

  73. Hi everybody,
    I am interesting in erotic photography.

    Just want to know if I can speak to anyone about.

    Any reply is welcome.

  74. […] Per facilitarvi la comprensione, durante i vari passi di questo tutorial fate riferimento al diagramma di flusso presente sul sito Wireless Defence. Se non avete confidenza con i “MAC Address” allora, prima di proseguire, leggetevi anche il relativo articolo: https://2befree.wordpress.com/2007/02/03/mac-address/ […]

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: