Riviste online gratuite

•giugno 19, 2007 • 4 commenti

TANTISSIME RIVISTE ON-LINE che è possibile consultare gratuitamente, tutte comodamente raccolte e catalogate da Astalavista. Non si tratta solamente di riviste a carattere informatico: si spazia dalla “A” di “agricoltura” alla “U” di “utilità ed energia”, ed in mezzo… sì, diversi magazine informatici 😀 .

Annunci

Windows fuori e Linux dentro: Linux XP

•giugno 18, 2007 • 14 commenti

Devo ammettere che quando l’ho visto mi è venuta la pelle d’oca 😯 . D’altra parte non l’ho mai provato, magari non è così male… 😕 Si tratta di Linux XP, una distribuzione Linux che assomiglia tantissimo a Windows XP.

Sul sito ufficiale viene pubblicizzata come una distribuzione:

  1. non vulnearbile ai virus, spyware, ecc (ovvio aggiungo io, è pur sempre Linux…)
  2. completa di vari software (…come tutte le altre principali distribuzioni Linux?)
  3. grazie alla quale è possibile utilizzare le applicazioni Windows (suppongo abbia semplicemente installato Wine di default…)

E tutto questo al modico prezzo di circa 20 dollari (già, qualcosa di realmente ereditato da Windows doveva pur averlo: un costo 😆 ). Altra particolarità degna di interesse (oltre al costo, s’intende) è che tra i sotware disponibili sono anche elencati MS Word, MS Excel, MS Powerpoint. C’è persino un’immagine intitolata “MS Word document with formulas“; se però andiamo a vedere si cosa si tratta… è OpenOffice Writer, altro che Microsoft Word!

Va beh, c’è qualcuno che l’ha provata e che vorrebbe fornirci qualche feedback?

Recupera i pixel bruciati

•giugno 18, 2007 • 14 commenti

Già, si parla dei preziosi pixel dei nostri schermi LCD. Ok, il titolo è un po’ fuorviante: a dire la verità non è possibile recuperare un pixel bruciato del tutto; si può però recuperare un pixel che riceve ancora un minimo di luminosità (in genere riconoscibile dal fatto che riporta un colore diverso dallo sfondo)… ad ogni modo tanto vale provare.

Il metodo è semplice, basta utilizzare un bel programmino. Il software in questione è UDPixel, un freeware funzionante sui sistemi MS Windows (dal 2000 a Vista). Altri software promettenti sono JScreenFix (basato su Java ed è pertanto portabile su diversi sistemi operativi), Stuck Pixel Sweeper (anche questo funzionante indipendentemente dall’OS utilizzato, è inoltre open source) e il sito web KillDeadPixel.

La cosa più interessante è che, a giudicare dalle impressioni di alcuni utenti che li hanno provati, sembrano proprio funzionare 🙂

Fonte: xcess + wikipedia

Un centinaio di giochi famosi… gratuiti!

•giugno 17, 2007 • 10 commenti

Chi l’ha detto che tutti i bei giochi per computer sono a pagamento? QUESTO BLOG propone una lista di 100 giochi che è possibile scaricare legalmente e gratuitamente. Giocatori incalliti eccovi accontentati!

Da segnalare che nella lista non è presente (ancora) l’ultima novità di oggi: Alien Arena 2007 (che tra le altre cose è anche disponibile per Linux).

Sticker di Ubuntu gratis

•giugno 17, 2007 • 1 commento

Volete coprire quel brutto logo presente sul vostro PC? Sì, avete capito che logo intendo dire… 😆

Da oggi è semplice: grazie a System76 potete richiedere un adesivo (sticker) di Ubuntu che vi sarà recapitato a casa vostra gratuitamente. Basta inviare al seguente indirizzo una busta preaffrancata (sulla quale ci saremo premuniti di scrivere il nostro indirizzo di residenza).

Palma Salvatore
Via Magna Grecia, 14
87029 Scalea (CS)
Italy

Sistemi operativi funzionanti dal web

•giugno 17, 2007 • 2 commenti

QUESTO ARTICOLO su franticindustries riporta una recensione di alcuni sistemi operativi utilizzabili tramite web, senza quindi avere nulla (o quasi) di installato sul proprio computer: un browser web, ovviamente, lo dovete pur avere… I diversi OS sono praticamente tutti in fase di sviluppo e, quantomeno per il momento, si è lontani dal parlare di “competizione” con i sistemi operativi “tradizionali”; l’idea è però geniale!

Continua a leggere ‘Sistemi operativi funzionanti dal web’

Il ritorno di “Phrack Magazine”

•giugno 16, 2007 • 4 commenti

Dopo più di due anni di inattività ritorna una delle riviste on-line più conosciute dal fantastico mondo dell’Underground. Il magazine attira centinaia di lettori già dal “lontano” 1985; si pensava però che tutto fosse finito con la fatidica pubblicazione del numero 63.

La rivista è da sempre una pietra miliare del mondo Underground e della sicurezza: a dimostrarlo non c’è soltanto il numero di lettori ma anche la loro identità… sono diverse le agenzie governative che hanno consultato/consultano Phrack.

Ed ecco che, quando ormai molte persone avevano abbandonato le speranze di leggere qualche nuovo e brillante articolo, spunta fuori il numero 64. PHRACK ritorna in grande stile, con diversi articoli interessanti. Eccovi l’indice della nuova pubblicazione:

Continua a leggere ‘Il ritorno di “Phrack Magazine”’