Calma e sangue freddo oppure… “prelink”

Prelink, ovvero come velocizzare l’apertura delle applicazioni sotto Linux. Sotto Linux ma non sotto Ubuntu (quantomeno non su Feisty Fawn): il vantaggio riscontrato nelle prestazioni è stato scarso mentre, a quanto pare, su altre distribuzioni è a dir poco favoloso.

Nonostante abbia Ubuntu Feisty ho comunque voluto sperimentare l’applicativo. Allora, cronometro alla mano, ecco i tempi per aprire alcuni tra i programmi che utilizzo più sovente:

  • OpenOffice.org Foglio di calcolo: circa 8 secondi
  • Evolution: circa 7 secondi
  • Firefox: circa 5 secondi

Ed ecco invece i tempi ottenuti dopo aver installato prelink (notare che, dopo l’installazione di prelink, il primo avvio delle applicazioni risulta lento: i risultati dovrebbero vedersi a partire dal secondo avvio).

  • OpenOffice.org Foglio di calcolo: circa 8 secondi
  • Evolution: circa 6 secondi
  • Firefox: circa 4 secondi

L’installazione è semplice in quanto il pacchetto “prelink” lo si trova su Synaptic. A tal proposito ecco la descrizione presente proprio su Synaptic: “The prelink package contains a utility which modifies ELF shared libraries and executables, so that far fewer relocations need to be resolved at runtime and thus programs come up faster“.
In altre parole… quando avviamo un programma (ad es. OpenOffice Word) questo va alla ricerca delle dipendenze (le varie librerie ed eseguibili condivisi da altre applicazioni): prelink si fa carico di questo compito risolvendo le dipendenze anticipatamente. [Scusate per la spiegazione un po’ rozza e forse non del tutto esatta… spero che il concetto si sia capito ugualmente].

Inizialmente prelink non mi funzionava, cercando in rete ho poi capito che dipendeva dal mio file di configurazione… date quindi un’occhiata al file “etc/default/prelink” e cambiate la dicitura “PRELINKING=unknown” in “PRELINKING=yes”:

sudo gedit /etc/default/prelink

Bisogna inoltre eseguire uno script:

sudo /etc/cron.daily/prelink

Dopodiché il computer macinerà per un po’ di tempo (pochi minuti) e non dovrete più preoccuparvi di nulla.

P.S. Il motivo per cui prelink restituisce scarsi risultati su Feisty dipende dal fatto che questa distribuzione utilizza già un meccanismo simile (DT_GNU_HASH). Comunque, se come me volete provare… Se poi deciderete di voler disabilitare prelink vi basterà scrivere “PRELINKING=no” nel file “/etc/default/prelink”.

~ di 2BFree su giugno 4, 2007.

3 Risposte to “Calma e sangue freddo oppure… “prelink””

  1. Interessante… prendo nota, credo che mi tornerò utile.

  2. Aggiungo una star, sono tra i tuoi 3 reader di feedburner😀
    Grazie per l’info!

  3. Un tenchiù ad entrabi😉

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: