Windows: recupero password

Sui forum leggo spesso di persone che, per un motivo o per un altro, vogliono recuperare la password di windows: o siamo un popolo di smemorati oppure ovviamente l’intento è quello di accedere ad un computer di terzi. Partirò dal presupposto che siamo smemorati🙂

Premessa. A volte l’accesso al computer ci viene impedito ancor prima dell’avvio di Windows. Questo può capitare se è stata inserita una password nel BIOS. Per prima cosa bisogna quindi recuperare la passord del BIOS. Esistono delle password “standard” che è possibile utilizzare e che, con un po’ di fortuna, dovrebbero funzionare.

– Per i BIOS AMI: A.M.I., AAAMMMIII, AMI?SW , AMI_SW, BIOS, CONDO, HEWITT RAND, LKWPETER, MI, PASSWORD
– per i BIOS AWARD: 01322222, 589589, 589721, 595595, 598598 , ALFAROME, ALLY, ALLy, aLLY, aLLy, aPAf, award, AWARD PW, AWARD SW, AWARD?SW, AWARD_PW, AWARD_SW, AWKWARD, awkward, BIOSTAR, CONCAT, CONDO, Condo, condo, d8on, djonet, HLT, J256, J262, j262, j322, j332, J64, KDD, LKWPETER, Lkwpeter, PINT, pint, SER, SKY_FOX, SYXZ, syxz, TTPTHA, ZAAAADA, ZAAADA, ZBAAACA, ZJAAADC
– per i BIOS PHOENIX: BIOS, CMOS, phoenix, PHOENIX.
– per altri BIOS: VOBIS & IBM = merlin, Dell = Dell, Biostar = Biostar, Compaq = Compaq, Enox = xo11nE, Epox = central, Freetech = Posterie, IWill = iwill, Jetway = spooml, Packard Bell = bell9, QDI = QDI, Siemens = SKY_FOX, SOYO = SY_MB, TMC = BIGO, Toshiba = Toshiba.

Nel caso le password sopra elencate non abbiano successo dovrete affidarvi a utility quali CmosPwd.

Recuperare la password di Windows è semplicissimo se utilizziamo il servizio gratuito offerto dal sito Login Recovery. Basta scaricare il file dal sito, copiarlo su un floppy/cd, inserire il floppy/cd al prossimo riavvio del computer, attendere che il programma estragga il file criptato con le password, mandare il file tramite internet (vedi collegamento “upload” sul sito), attendere l’email con la/le password in chiaro.

Ovviamente ci sono anche metodi “fai da te”, prendete come esempio questo sito: Offline NT Password Recovery. La spiegazione sull’utilizzo del software che propongono è chiarissima quindi rimando direttamente al loro sito. Il metodo sopra descritto ha però il vantaggio di essere estremamete semplice ed accessibile anche a chi con il computer ha poca dimestichezza.

~ di 2BFree su febbraio 3, 2007.

3 Risposte to “Windows: recupero password”

  1. volendo anche grazie a linux: http://www.digitazero.org/?p=8

  2. Ho scaricato il file iso dal sito Login Recovery e l’ho masterizzato su CD. Quando inserisco il CD nel lettore del PC del quale mia figlia non ricorda più la password, scorre una schermata Dos e termina con la scritta:

    Caldera DR-DOS 7.03
    Copyright (c) 1976, 1998 Caldera, Inc. All rights reserved.
    [DR-DOS] A:\>

    Ho sbagliato a masterizzare il file iso? (l’ho masterizzato su CD riscrivibile tramite Nero opzione “crea disco di boot”).
    Il sistema operativo da cui devo recuperare la psw è windows Vista, installato su pc Sony Vaio.

    Resto in attesa di cortese risposta.

    Grazie.

  3. si hai sbagliato a masterizzare…..devi masterizzare senza inserire l’opzione crea disco di boot

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: